MENU

K-HOME | KIROLANDIA | KIRI | REGOLAMENTO | CONTATTI  | corrente culturale | frida.artes | cookie law
Kirosegnaliamo | Kiroalmanacco | Kirosegnaliamo
K-NEWS |FOTO | RACCONTI | POESIE | DISEGNI/PITTURE | PALCOSCENICO | MUSICA | ARTE | CINEMA | LIBRI | COSTUME/SOCIETA' | SCIENZE/NATURA | VIDEO
IppoKiro PutzoKiro MayaKira LoveKira ManuKira AttiroKira VolpocaKiro MireKira Krouge

mercoledì 12 ottobre 2016

DUNQUE TESSERE

Autore: Andrea Alessio Cavarretta (IppoKiro)  




Dunque TESSERE e TESSERE tasselli di vita, d’idee, percorsi emotivi
dettagli inequivocabili dell’ESSERE attraverso i colori assestati sopra una tela. Tessere idee lungo un dipinto… i colori, i sapori, gli odori, i ricordi con il pennello appena posato. Un filo d’argento, d’oro e di bianco sbiadito attraverso i tratti dei nostri pensieri. Tessere un “Ciao, come stai?” “Ah, ora ci sei!” E quindi un saluto, lungo, breve, distratto. Tasselli di vita che gradatamente si sovrappongono abbracci, carezze, sussurri tra quei colori di quei tramonti. TESSERE dunque UN NUOVO SAPORE UN altro TESSUTO ancora MAI USATO un sentimento d’odio con vigore appena sopito ed uno d’amore e d’amicizia con tenacia tuttora vissuto di rosso… di verde… di nero smeriglio… … uno e più tasselli, con tutti, fra tutti insieme afferrati [T]ESSERE perenni ricordi di quei nostri tanti tasselli ininterrotti.

Nessun commento:

Posta un commento