MENU

K-HOME | KIROLANDIA | KIRI | REGOLAMENTO | CONTATTI  | corrente culturale | frida.artes | cookie law
Kirosegnaliamo | Kiroalmanacco | Kirosegnaliamo
K-NEWS |FOTO | RACCONTI | POESIE | DISEGNI/PITTURE | PALCOSCENICO | MUSICA | ARTE | CINEMA | LIBRI | COSTUME/SOCIETA' | SCIENZE/NATURA | VIDEO
IppoKiro PutzoKiro MayaKira LoveKira ManuKira AttiroKira VolpocaKiro MireKira Krouge VeraKira

martedì 9 ottobre 2012

ITALO di nuovo fruscia il ferro



autore: Andrea Alessio Cavarretta (IppoKiro)                         


Componimento poetico con dedica verso il sorprendente nuovo treno ITALO e il suo gentile personale.






E d’improvviso fischia il fischio
e sopra stesse rotaie arrotate da tempo
di nuovo fruscia il ferro.


Va, veloce si va,
ancora in carrozza si va!


“Eccome corre ITALO il treno”
corre, scorre e s’ingozza il tempo.


Porpora ed oro.


Scivola svelto
e giusto per un saluto fermo Lui sta


ma già fischia e rifruscia.






Se consideri questo post interessante scrivi un commento, vota le stelline e clicca mi piace!  

Nessun commento:

Posta un commento